Rimedi naturali contro le formiche in casa

I Rimedi naturali contro le formiche in casa, sono efficaci se applicati con regolarità e cura. Quello delle formiche in casa è problema comune, risolvibile con alcuni accorgimenti pratici e dei semplici rimedi naturali. Questi piccoli insetti hanno il dono di riuscire a trovare anche il più piccolo avanzo di cibo in qualunque zona esso si trovi, grazie ad un incredibile olfatto. Ad attirare le formiche sono soprattutto gli odori dolci come residui di zucchero, merendine e simili. Una buona pulizia della casa dovrebbe ridurre il rischio che questi piccoli, ma decisamente forzuti insetti, infatti, riescono a sollevare 50 volte il loro peso, trovino fonti di cibo e quindi i motivi per tornare. I primi segnali di presenza di formiche nella tua cucina dovrebbero suonare come un campanello di allarme, è meglio non perdere tempo, incominciare da subito a pulire la cucina, sigillare tutto il cibo e rimuovere tutte le fonti di cibo appiccicoso, dolce, grasso e appetitoso, dare una passata alla credenza o altri ripiani con l'aceto, cosi facendo si disinfetta e lascia un odore sgradevole per le formiche, eliminare qualsiasi immondizia e tenere ben chiuso il cestino, sciacqua tutti i contenitori riciclabili prima di metterli negli appositi cestini, cercate di spazzare o passare l'aspirapolvere almeno dopo ogni pasto. Cercate di mantenere questo atteggiamento per 3-7 giorni, in assenza di cibo, se ne andranno altrove, comunque, anche se non ci sono formiche è bene mantenere la cucina, sempre, nel modo più igenico possibile, visto l'uso che ne facciamo.

Rimedi naturali contro le formiche in casa, sono molto utili, perchè ci aiutano a risolvere un problema fastidioso senza inquinare, non è necessario ricorrere a spray di derivazione chimica, basta tenere in considerazione alcune soluzioni che la natura ci offre per rimediare. Alcune sostanze che abbiamo in casa e che usiamo comunemente possono diventare dei validi rimedi per tenere lontane le formiche dalla casa e in particolare dalla dispensa. I fondi del caffè, questo ingrediente risulta molto gradevole alle formiche, possiamo posizionare il caffè sul pavimento in piccoli contenitori oppure negli armadietti, altrimenti impastare i fondi con delle scorza di limone. Il sale è un ottimo deterrente contro le formiche, può essere distribuito nei punti più critici, in cui le formiche tendono a farsi vedere di più, è consigliato ripetere l'operazione per 6-7 giorni. Si può mescolare anche del peperoncino. I chiodi di garofano, sistemati dentro i mobili di cucina, possono contribuire a tenere lontani questi piccoli insetti, questo vale anche per la cannella, posizionando dei bastoncini per tutta la casa, vedremo le formiche darsela a gambe levate. La menta, cospargendo i davanzali e le zone intorno alle porte con qualche fogliolina fresca, in alternativa potete utilizzare l'olio essenziale di menta da mescolare ad un bicchiere d'acqua, per poi spruzzare in vari angoli della casa. Altro rimedio naturale è l'alloro da posizionare sui ripiani della cucina. E in fine l'olio essenziale di limone, basta metterne alcune gocce nel secchio dell'acqua con cui laviamo i pavimenti e il gioco e fatto!. L'arrivo della stagione estiva, segna anche l'arrivo di ospiti indesiderati, quindi, dobbiamo correre ai ripari e cercare di prevenire la comparsa delle formiche, perchè “prevenire è sempre meglio che curare”. Adottate anzi tempo dei Rimedi naturali contro le formiche in casa, questo vi risparmierà dai fastidiosi insetti prima che essi sopraggiungano dentro l'appartamento.

 
Condividi: