Author Archives: disiena

I Rimedi naturali contro le formiche in casa, sono efficaci se applicati con regolarità e cura. Quello delle formiche in casa è problema comune, risolvibile con alcuni accorgimenti pratici e dei semplici rimedi naturali. Questi piccoli insetti hanno il dono di riuscire a trovare anche il più piccolo avanzo di cibo in qualunque zona esso si trovi, grazie ad un incredibile olfatto. Ad attirare le formiche sono soprattutto gli odori dolci come residui di zucchero, merendine e simili. Una buona pulizia della casa dovrebbe ridurre il rischio che questi piccoli, ma decisamente forzuti insetti, infatti, riescono a sollevare 50 volte il loro peso, trovino fonti di cibo e quindi i motivi per tornare. I primi segnali di presenza di formiche nella tua cucina dovrebbero suonare come un campanello di allarme, è meglio non perdere tempo, incominciare da subito a pulire la cucina, sigillare tutto il cibo e rimuovere tutte le fonti di cibo appiccicoso, dolce, grasso e appetitoso, dare una passata alla credenza o altri ripiani con l'aceto, cosi facendo si disinfetta e lascia un odore sgradevole per le formiche, eliminare qualsiasi immondizia e tenere ben chiuso il cestino, sciacqua tutti i contenitori riciclabili prima di metterli negli appositi cestini, cercate di spazzare o passare l'aspirapolvere almeno dopo ogni pasto. Cercate di mantenere questo atteggiamento per 3-7 giorni, in assenza di cibo, se ne andranno altrove, comunque, anche se non ci sono formiche è bene mantenere la cucina, sempre, nel modo più igenico possibile, visto l'uso che ne facciamo.

Rimedi naturali contro le formiche in casa, sono molto utili, perchè ci aiutano a risolvere un problema fastidioso senza inquinare, non è necessario ricorrere a spray di derivazione chimica, basta tenere in considerazione alcune soluzioni che la natura ci offre per rimediare. Alcune sostanze che abbiamo in casa e che usiamo comunemente possono diventare dei validi rimedi per tenere lontane le formiche dalla casa e in particolare dalla dispensa. I fondi del caffè, questo ingrediente risulta molto gradevole alle formiche, possiamo posizionare il caffè sul pavimento in piccoli contenitori oppure negli armadietti, altrimenti impastare i fondi con delle scorza di limone. Il sale è un ottimo deterrente contro le formiche, può essere distribuito nei punti più critici, in cui le formiche tendono a farsi vedere di più, è consigliato ripetere l'operazione per 6-7 giorni. Si può mescolare anche del peperoncino. I chiodi di garofano, sistemati dentro i mobili di cucina, possono contribuire a tenere lontani questi piccoli insetti, questo vale anche per la cannella, posizionando dei bastoncini per tutta la casa, vedremo le formiche darsela a gambe levate. La menta, cospargendo i davanzali e le zone intorno alle porte con qualche fogliolina fresca, in alternativa potete utilizzare l'olio essenziale di menta da mescolare ad un bicchiere d'acqua, per poi spruzzare in vari angoli della casa. Altro rimedio naturale è l'alloro da posizionare sui ripiani della cucina. E in fine l'olio essenziale di limone, basta metterne alcune gocce nel secchio dell'acqua con cui laviamo i pavimenti e il gioco e fatto!. L'arrivo della stagione estiva, segna anche l'arrivo di ospiti indesiderati, quindi, dobbiamo correre ai ripari e cercare di prevenire la comparsa delle formiche, perchè “prevenire è sempre meglio che curare”. Adottate anzi tempo dei Rimedi naturali contro le formiche in casa, questo vi risparmierà dai fastidiosi insetti prima che essi sopraggiungano dentro l'appartamento.

 
Condividi:

Le zanzare sono una famiglia di insetti dell'ordine dei ditteri, conta circa 3540 specie,di cui 60 solo in Italia, caratteristica generale propria delle zanzare è la capacità dell'apparato boccale, presente esclusivamente nelle femmine, di pungere altri animali e prelevarne i fluidi vitali, ricchi di proteine necessarie per il completamento della maturazione delle uova.

disinfestazione zanzare siena
disinfestazione zanzare siena

Sono in grado di trasmettere alla vittima microrganismi patogeni associati all'uomo e agli animali. La storia delle zanzare è poco documentata per i pochi reperti fossili, i più antichi risalgano al Giurassico inferiore o, più recentemente, fra il Giurassico superiore e il Cretaceo. Le zanzare, oltre a rendere le nostre notti estive un vero inferno, sono gli insetti più letali del pianeta, uccidono più di qualunque altra specie animale, attraverso la malaria, la febbre Dengue, la febbre Gialla, l'encefalite e la Chikunguny.

Colgono il nostro odore fino a 160 metri di distanza, grazie a dei ricettori di anidrite carbonica, per questo motivo l'alimentazione o il metabolismo, particolarmente accelerato, sono in grado di rendere alcune persone più individuabili, per esempio le persone in sovrappeso e le donne incinte, sono più a rischio. Zanzare? Ecco alcuni rimedi per tenere alla larga le zanzare. L'odore di alcuni particolari oli essenziali è molto fastidioso a questi insetti, il più efficaci sono l'olio di lavanda, limone, di citronella, geranio e Neem , questi odori hanno la capacità di disorientare le zanzare che appena lo fiutano, vanno in stato confusionale e non sono più in grado di trovare la direzione per attaccare le nostre braccia o gambe.

LEGGI ANCHE ALLONTANARE RATTI E TOPI CON RIMEDI NATURALI

Mettete questi oli essenziali diluiti con po d'acqua dentro dei vasetti e infilate all'interno degli stecchini (va bene quelli da spiedino) e poi capovolgeteli, in questo modo, l'odore intenso si diffonderà per tutta la casa rendendo l'ambiente profumato e tenere alla larga le zanzare. In alternativa per combattere questo fastidioso insetto, ci sono diverse piante aromatiche, la menta, il basilico e la lavanda,  coltivarle è semplicissimo. Inoltre anche l'aglio è un ottimo repellente, piantatelo in giardino e sarete salvi dalle punture. Nelle calde notti d'estate, è molto frequente uscire a prendere un gelato o cercare un po di frescura nel proprio giardino ma, siamo assediati dalle zanzare da non poterci godere il momento.

Fate bollire due mazzetti di menta e uno di basilico per 20 minuti, filtrate e conservate chiusa dentro una bottiglia nel frigorifero la soluzione. Ogni sera, quando il sole tramonta, spalmatevi il composto su braccia e gambe, le zanzare vi staranno certamente alla larga. Il metodo più ecologico e meno faticoso in assoluto per combattere le zanzare, è installare delle zanzariere su ogni finestra, ma anche sul letto, dovrete solo ricordarvi di chiuderle perchè abbiano effetto!. Zanzare?

Ecco alcuni rimedi per tenere alla larga le zanzare. Ci sono rimedi che agiscono dall'interno come, la vitamina b12 che tiene lontane le zanzare è un ottimo integratore per chi non mangia carne o pesce, questa vitamina viene eliminata attraverso la pelle e possiede un odore sgradito agli insetti, fatene uso solo su segnalazione medica. Il Ledum Palustre, anche detto rosmarino selvatico, agisce sull'odore del sangue umano rendendolo sgradevole alle zanzare, si inizia a prenderlo ai primi avvistamenti di zanzare, cioè da fine maggio fino a settembre, è disponibile in granuli omeopatici in diverse concentrazioni, chiedete al vostro erborista le dosi giuste per voi e la modalità di somministrazione.

Infine, se tutti questi rimedi non vi hanno soddisfatto, ecco allora che potrete mettere in atto la lotta biologica e rivolgervi ai mammiferi volanti, i pipistrelli, che in una notte possono mangiarsi fino a 2.000 zanzare a testa. Munitevi di una Bat Box, cioè di un rifugio adeguato che consiste in una scatola di legno di circa 35 Cm per 60, e posizionarla in un punto strategico, in modo che i pipistrelli si possano muovere con facilità e senza essere disturbati dalla nostra presenza. Si può reperire in negozi di articoli per la casa o giardinaggio. Zanzare? Ecco alcuni rimedi per tenere alla larga le zanzare, se l'infestazione è di una certa entità, raccomandiamo di rivolgersi a dei professionisti del settore.

 
Condividi:

La presenza di topi in casa è davvero più che un inconveniente, in quanto questi fastidiosi agenti infestanti rappresentano un vero e proprio rischio, soprattutto nelle cucine o negli spazi dove giocano i bambini perchè potrebbero causare gravi danni alla salute per via degli agenti patogeni pericolosi che trasmettano. In più possono arrecare diversi danni alla casa rosicchiando legno, plastica, l'arredamento in generale e nel peggiore dei casi, danni a cavi e sistemi elettrici.

derattizzazione siena
disinfestazione topi siena

I ratti e i topi sono animali molto intelligenti, vivono spesso in colonie con un sistema sociale organizzato, sono in grado di scovare, sempre, un modo per entrare in casa, anche attraverso piccole crepe o fori nei muri, quindi, è importante chiudere qualsiasi buco sia all'interno della casa, sia all'esterno, se non fosse possibile sigillare, possiamo mettere delle reti a maglia fitta. Amano costruirsi la propria tana nei posti più reconditi della casa, come soffitte o cantine e sono attratti da scatole e pile di vestiti usati, vecchi divani, cataste di giornali e ovviamente il cibo e quindi la cucina.

Come allontanare topi e ratti con rimedi naturali, il primo consiglio che teniamo a darvi, è avere cura di prevenire l'arrivo dei topi chiudendo sempre il secchio della spazzatura, assicurarsi che non ci sia in giro del cibo avanzato, utilizzare sempre dei contenitori ermetici per chiudere gli alimenti, infine, ma non meno importante, tenere sempre pulita la cucina e il giardino adiacente. Tuttavia, anche con le dovute precauzioni, può sopraggiungere la comparsa di topi e ratti, che noterete tramite i vari escrementi lasciati da questi fastidiosi roditori, a questo proposito, vogliamo ricordarvi quanto sono pericolosi gli escrementi di topo per la salute umana, uno tra questi la gente patogeno della  salmonellosi, è bene prendere delle precauzioni prima di eliminarla, spruzzarla con candeggina o alcol denaturato ed utilizzare sempre guanti monouso per rimuoverla.

Dopo aver appurato la loro presenza, occorre dunque risolvere il problema in tempi brevi e possibilmente senza veleno che può essere ingerito anche da altri animali ed arrecare danno all'ambiente. Come allontanare topi e ratti con rimedi naturali, esiste un sistema millenario per tenere fuori casa questi ladruncoli, un gatto domestico può risolvere sicuramente il problema, inoltre, è di enorme compagnia. La dove non fosse possibile adottare un micio, per problemi di allergia o impossibilità di prendersene cura, ci sono tanti altri metodi naturali che potrebbero fare al caso nostro. Una mistura di olio, aglio, pepe e rafano, spruzzata su superfici come tubazioni, pneumatici o angoli della casa costituisce un ottimo repellente naturale, altrimenti l'olio essenziale di menta, è molto efficace, il suo odore intenso risulta molto sgradito a questi roditori che si allontaneranno certamente dagli ambienti trattati.

Oggi è possibile utilizzare un apparecchio ad ultrasuoni, si tratta di un dispositivo elettronico che emettendo suoni con frequenza a 25-35.000 Hertz variabili, disturba il finissimo udito di topi e ratti, tenendoli a debita distanza, si trovano abbastanza facilmente in negozi specializzati in articoli da giardinaggio o casalinghi. Poi ci sono le trappole non letali, ne esistono diversi modelli e tutti permettono di liberare il roditore in un secondo momento, possibilmente lontano da casa, almeno un chilometro e mezzo, meglio in una zona boschiva, un metodo “umano” per sbarazzarsi del problema. Inoltre uccidere uno di questi roditori in casa può essere un rischio, visto che sono infestati da zecche, pulci e acari, che lasciano il proprio ospite dopo il sopraggiungere della morte e cercare una nuova fonte di nutrimento, questo dettaglio è fonte di preoccupazione se nell'abitazione ci sono animali e bambini. Sappiamo bene tutti cosa è “ la Peste” e cosa sono state capaci di portare la loro pulci qualche secolo addietro, altro virus portato dalle pulci di topi e ratti è il Tifo Murino.

Da non sottovalutare la zecca, portatrice della Borreliosi di lyme e la Febbre Bottonosa. Se avete un cane in casa, è bene sbarazzarsi il più velocemente possibile dei topi, il loro sistema immunitario è molto diverso da quello dei gatti e non è in grado di gestire le malattie trasmesse dai roditori. Se i nostri consigli di Come allontanare topi e ratti con rimedi naturali, non avesse dato buoni risultati, nel caso di insediamenti di colonie di topi o di ripetute infestazioni, è necessario un controllo professionale degli infestanti.

 
Condividi:

Contatta DISINFESTAZIONI SIENA al numero:

Centralino 345 0126 000

Puoi anche contattarci con Whatsapp al numero +393776837858 inviandoci delle foto

contatti fabbro milano arese
contatti DISINFESTAZIONI SIENA

Inviaci un Email, ti contatteremo entro 5 minuti!


 
Condividi:

Il Garante della Privacy ha recepito una direttiva europea che impone agli amministratori delle pagine web di mostrare ai visitatori un banner che li informa di quale sia lo politica dei cookie del sito che stanno consultando e di subordinare la sua accettazione al proseguimento della navigazione.

A tale proposito se  hai bisogno di ulteriori informazioni o se hai domande sulla politica della privacy di questo sito ti preghiamo di contattarci via email all'indirizzo

handymanitalia [at] gmail.com

In questa pagina sono descritte le modalità con cui le informazioni personali vengono ricevute e raccolte e come sono utilizzate da www.disinfestazionisiena.com. A questo scopo si usano i cookie vale a dire dei file testuali per agevolare la navigazione dell'utente.

COOKIE LAW

   1) Che cosa sono i cookie?

I cookie sono dei file di testo che i siti visitati inviano al browser dell'utente e che vengono memorizzati per poi essere ritrasmessi al sito alla visita successiva.

   2) A cosa servono i cookie? 

I cookie possono essere usati per monitorare le sessioni, per autenticare un utente in modo che possa accedere a un sito senza digitare ogni volta nome e password e per memorizzare le sue preferenze.

 

   3) Cosa sono i cookie tecnici?

I cookie cosiddetti tecnici servono per la navigazione e per facilitare l'accesso e la fruizione del sito da parte dell'utente. I cookie tecnici sono essenziali per esempio per accedere a Google o a Facebook senza doversi loggare a tutte le sessioni. Lo sono anche in operazioni molto delicate quali quelle della home banking o del pagamento tramite carta di credito o per mezzo di altri sistemi.

   4) I cookie Analytics sono cookie tecnici? 

In altri termini i cookie che vengono inseriti nel browser e ritrasmessi mediante Google Analytics o tramite il servizio Statistiche di Blogger o similari sono cookie tecnici?. Il Garante ha affermato che questi cookie possono essere ritenuti tecnici solo se "utilizzati a fini di ottimizzazione del sito direttamente dal titolare del sito stesso, che potrà raccogliere informazioni in forma aggregata sul numero degli utenti e su come questi visitano il sito. A queste condizioni, per i cookie analytics valgono le stesse regole, in tema di informativa e consenso, previste per i cookie tecnici." 

   5) Che cosa sono i cookie di profilazione?

Sono cookie utilizzati per tracciare la navigazione dell'utente per creare profili sui suoi gusti, sulle sue preferenze, sui suoi interessi e anche sulle sue ricerche. Vi sarà certamente capitato di vedere dei banner pubblicitari relativi a un prodotto che poco prima avete cercato su internet. La ragione sta proprio nella profilazione dei vostri interessi e i server indirizzati opportunamente dai cookie vi hanno mostrato gli annunci ritenuti più pertinenti.

   6) È necessario il consenso dell'utente per l'installazione dei cookie sul suo terminale?

Per l'installazione dei cookie tecnici non è richiesto alcun consenso mentre i cookie di profilazione possono essere installati nel terminale dell'utente solo dopo che quest'ultimo abbia dato il consenso e dopo essere stato informato in modo semplificato.

   7) In che modo gli webmaster possono richiedere il consenso?

Il Garante per la Privacy ha stabilito che  nel momento in cui l'utente accede a un sito web deve comparire un banner contenente una informativa breve, la richiesta del consenso e un link per l'informativa più estesa come quella visibile in questa pagina su che cosa siano i cookie di profilazione e sull'uso che ne viene fatto nel sito in oggetto.

   8) In che modo deve essere realizzato il banner?

Il banner deve essere concepito da nascondere una parte del contenuto della pagina e specificare che il sito utilizza cookie di profilazione anche di terze parti. Il banner deve poter essere eliminato solo con una azione attiva da parte dell'utente come potrebbe essere un click.

   9) Che indicazioni deve contenere il banner? 

Il banner deve contenere l'informativa breve, il link alla informativa estesa e il bottone per dare il consenso all'utilizzo dei cookie di profilazione.

   10) Come tenere documentazione del consenso all'uso dei cookie?

È consentito che venga usato un cookie tecnico che tenga conto del consenso dell'utente in modo che questi non abbia a dover nuovamente esprimere il consenso in una visita successiva al sito.

   11) Il consenso all'uso dei cookie si può avere solo con il banner?

No. Si possono usare altri sistemi purché il sistema individuato abbia gli stessi requisiti. L'uso del banner non è necessario per i siti che utilizzano solo cookie tecnici.

 

   12) Che cosa si deve inserire nella pagina informativa più estesa?

Si devono illustrare le caratteristiche dei cookie installati anche da terze parti. Si devono altresì indicare all'utente le modalità con cui navigare nel sito senza che vengano tracciate le sue preferenze con la possibilità di navigazione in incognito e con la cancellazione di singoli cookie.

   13) Chi è tenuto a informare il Garante che usa cookie di profilazione?

Il titolare del sito ha tale onere. Se nel suo sito utilizza solo cokie di profilazione di terze parti non occorre che informi il Garante ma è tenuto a indicare quali siano questi cookie di terze parti e a indicare i link alle informative in merito.

   14) Quando entrerà in vigore questa normativa?

Il Garante ha dato un anno di tempo per mettersi in regola e la scadenza è il 2 Giugno 2015.

COOKIE UTILIZZATI IN QUESTO SITO

File di log: Come molti altri siti web anche questo fa uso di file di log registra cioè la cronologia delle operazioni man mano che vengono eseguite. Le informazioni contenute all'interno dei file di registroincludono indirizzi IP, tipo di browserInternet Service Provider (ISP)data, ora, pagina di ingresso e uscita e il numero di clic. Tutto questo per analizzare le tendenze, amministrare il sito, monitorare il movimento dell'utente dentro il sito e raccogliere dati demografici, indirizzi IP e altre informazioni. Tale dati non sono riconducibili in alcun modo all'identità dell'utente e sono cookie tecnici.

COOKIE DI TERZE PARTI PRESENTI NEL SITO 

Cookie: www.disinfestazionisiena.com usa i cookie per memorizzare le informazioni sulle preferenze dei visitatori e sulle pagine visitate dall'utente e perpersonalizzare il contenuto della pagina web in basa al tipo di browser utilizzato e in funzione delle altre informazioni che appunto tale browser invia.

1) Cookie DoubleClick DART: tale cookie è stato introdotto da Google cinque anni fa e serve per pubblicare annunci Adsense su www.disinfestazionisiena.com in modo da mostrare all'utente della pubblicità più mirata in base alla loro cronologia. Gli utenti possono accettare tale cookie oppure disattivarlo nel loro browser visitando la pagina Privacy e Termini. Ulteriori informazioni sulle tipologie e sull'uso che fa Google dei cookie con finalità pubblicitarie possono essere trovate nella pagina web dei Tipi di cookie utilizzati. Anche alcuni partner pubblicitari di Google Adsense possono usare cookie e Web Beacons per tracciare gli utenti.

2) Cookie di Facebook: Questo sito ha alcuni plugin di Facebook che possono tracciare il comportamento dei lettori. Per avere maggiori informazioni si può consultare la pagina per la
Politica della Privacy di Facebook.

3) Twitter: Questo social network potrà trattare i tuoi dati personali per consentirle un’esperienza di navigazione arricchita da funzionalità e servizi
Twitter Cookie Policy Privacy 

4) Google+ attraverso lo script plusone.js potrà trattare i dati personali secondo queste line guida
Google Cookie Policy Privacy 

5) Pinterest tratta i dati personali secondo queste linee guida per il momento solo in inglese
Pinterest Cookie Policy Privacy 

 6) Linkedin è un altro social network che tratta i dati personali secondo queste linee guida
Linkedin Cookie Policy

7) Blogger e Google Friend Connect utilizzano cookie per le statistiche secondo queste linee guida
Blogger e Friend Connect Cookie Policy

 8) Instagram è un social che usa cookie di profilazione propri e di terze parti con questa policy
Cookie Info about Instagram.

In questo blog hanno accesso server di terze parti o di rete pubblicitarie che usano tale tecnologia per inviare gli annunci nel tuo browser attraverso www.disinfestazionisiena.com. Tramite il rilevamento del tuo indirizzo IP mostrano la pubblicità più pertinente con i tuoi interessi. Tecnologie simili (quali cookie, web bacons e javascript) possono essere utilizzati dallereti pubblicitarie di terze parti per misurare l'efficacia dei loro messaggi pubblicitari e perpersonalizzare il contenuto di tali messaggi.

Il sito www.disinfestazionisiena.com e il suo amministratore non hanno alcun controllo sui cookie che vengono utilizzati da terze parti quindi per approfondire il tema si consiglia di consultare le politiche della privacy di queste terze parti così come le opzioni per disattivare la raccolta di queste informazioni. L'amministratore di questo sito non può quindi controllare le attività degli inserzionisti di questo blog. È comunque possibile disabilitare i cookie direttamente dal proprio browser. Il sito www.disinfestazionisiena.com non utilizza cookie di profilazione propri ma queli presenti sono esclusivamente controllati da terze parti quali Google, Facebook o Twitter. 

Queste disposizioni del Garante della Privacy non sono solo italiane ma sono comuni a gran parte del paesi europei. Si possono conoscere le regole di ciascuna giurisdizione consultando il sito Your Online Choices nella propria lingua. 

UTILIZZO DI GOOGLE ANALYTICS IN QUESTO SITO 

Come detto i cookie analytics sono considerati tecnici se utilizzati solo a fini di ottimizzazione e se gli IP degli utenti sono mantenuti anonimi.  Informiamo l'utente che questo sito utilizza il servizio gratuito di Google Analytics.  Ricordiamo che i dati vengono usati solo per avere i dati delle pagine più visitate, del numero di visitatori, i dati aggregati delle visite per sistema operativo, per browser, ecc. Gli IP di Google Analytics sono stati anonimizzati.  Questi parametri vengono archiviati nei server di Google che ne disciplina la Privacy secondo queste linee guida.

Un utente può disattivare Google Analytics durante la navigazione utilizzando ilcomponenete aggiuntivo disponibile per Chrome, Firefox, Internet Explorer, Opera e Safari.

Si possono inoltre

  • cancellare i cookie singolarmente per ciascun dominio, 
  • nascondere le ricerche.
  • settare le impostazioni degli annunci di Google.

NAVIGAZIONE ANONIMA

Una navigazione senza l'utilizzo di cookie tecnici e di profilazione è possibile mediante quella che viene definita navigazione in incognito e che è fattibile con tutti i principali browser.

  1. Ulteriori informazioni sulla disabilitazione dei cookie su Firefoxin inglese.
  2. Ulteriori informazioni sulla disabilitazione dei cookie su Chrome,in inglese
  3. Ulteriori informazioni sulla disabilitazione dei cookie su Internet Explorer,in inglese
  4. Ulteriori informazioni sulla disabilitazione dei cookie su Safari ,in inglese
  5. Ulteriori informazioni sulla disabilitazione dei cookie suOpera,in inglese.
 
Condividi:

Il tarlo è un insetto appartenente all’ordine dei coleotteri che si nutre della polpa del legno. Per questo motivo, nell’immaginario collettivo è noto come tarlo dei mobili o tarlo del legno.

Il trattamento antitarlo va fatto fare sempre ad una ditta che opera nel settore delle disinfestazioni, visto che gli interventi fai da te, basati principalmente sull’utilizzo di prodotti chimici, si rivelano goffi, maldestri e per nulla efficienti.

Trattamento antitarlo Siena
Trattamento antitarlo Siena

La nostra ditta propone a Siena e provincia servizi antitarlo con garanzia di risultato. Il sistemi più efficiente per allontanare la minaccia dei tarli dal legno e per eliminare anche i suoi parassiti è quello a microonde. Questo metodo è particolarmente pratico per porte, portoni, infissi, parquet, travi, soffitti e scale. Il processo verte tutto attorno al riscaldamento dielettrico. I liquidi presenti nel legno assorbono interamente il flusso di microonde. La temperatura sfiora i 60 gradi ed i tarli vengono rimossi in tempi rapidi. Rispetto alla tradizionale disinfestazione, i costi di questo intervento sono drasticamente più bassi.

Cos’ha di vantaggioso il trattamento antitarlo a microonde proposto dalla nostra ditta a Siena e provincia?

In primo luogo è sicuro, tanto che può essere eseguito anche con la casa abitata. Per cultura, non utilizziamo prodotti chimici e insetticidi nocivi alla salute dei residenti. In secondo luogo è velocissimo, tanto che sono necessari pochi giorni di lavoro. Infine, è efficace, per il semplice fatto che il trattamento antitarlo a microonde, il metodo utilizzato da noi con maggiore frequenza, ci consente di agire solo ed esclusivamente nei punti in cui i sensori indicano la presenza del tarlo.

Per saperne di più sul nostro trattamento antitarlo, se risiedi a Siena e provincia, puoi contattarci al numero in sovra impressione.

Il servizio Trattamento antitarlo e disinfestazioni Siena copre tutti i seguenti comuni:

  • Trattamento antitarlo Asciano
  • Trattamento antitarlo Castellina in Chianti
  • Trattamento antitarlo Monteriggioni
  • Trattamento antitarlo Radda in Chianti
  • Trattamento antitarlo Sovicille
  • Trattamento antitarlo Abbadia San Salvatore
  • Trattamento antitarlo Casole D'Elsa
  • Trattamento antitarlo Castiglion D'Orcia
  • Trattamento antitarlo Cetona
  • Trattamento antitarlo Chianciano Terme
  • Trattamento antitarlo Chiusdino
  • Trattamento antitarlo Chiusi
  • Trattamento antitarlo Colle val d'Elsa
  • Trattamento antitarlo Gaiole in Chianti
  • Trattamento antitarlo Montepulciano
  • Trattamento antitarlo Monteroni D'Arbia
  • Trattamento antitarlo Monticiano
  • Trattamento antitarlo Murlo
  • Trattamento antitarlo Piancastagnaio
  • Trattamento antitarlo Pienza
  • Trattamento antitarlo Poggibonsi
  • Trattamento antitarlo Radicofani
  • Trattamento antitarlo Radicondoli
  • Trattamento antitarlo Rapolano Terme
  • Trattamento antitarlo San Casciano dei Bagni
  • Trattamento antitarlo San Gimignano
  • Trattamento antitarlo San Quirico D'orcia
  • Trattamento antitarlo Sarteano
  • Trattamento antitarlo Torrita di Siena
 
Condividi:

Le porte, i portoni, i soffitti, i mobili, le scale, le travi o i parquet della tua abitazione sono stati presi di mira dai tarli? Onde evitare infestazioni del legno, della cui polpa i suddetti coleotteri sono assai ghiotti, ti invitiamo a contattare una ditta specializzata e a non intervenire in prima persona, dopo aver letto su internet la guida fai da te, basata su prodotti chimici che non sortiscono l’effetto desiderato. Se risiedi a Siena o provincia, puoi contattare la nostra ditta, specializzata nelle disinfestazioni e nel restauro ligneo da molti anni. A seguito della tua chiamata al numero in sovra impressione, un nostro tecnico farà un dettagliato sopralluogo per valutare i locali e per pianificare l’intervento.

Disinfestazione Tarli SIena
Disinfestazione Tarli SIena

In linea di massima, per evitare l’infestazione di legno, il nostro servizio di disinfestazione tarli, avviene senza ricorrere a sostanze chimiche , ma sul semplice innalzamento della temperatura del bene da trattare. Attraverso il metodo a microonde utilizzato dalla nostra ditta, il flusso termico proveniente dal generatore di aria calda risulta fatale per rimuovere tutte le forme biologiche dei tarli, dagli adulti alle pupe, dalle larva alle uova. Il tutto avviene nella massima sicurezza, visto che può essere effettuato anche in presenza dei residenti e senza provocare il minimo danno al legno.

La tecnologia di cui si avvale la nostra ditta nella disinfestazione tarli a Siena e provincia non solo è il non plus ultra per efficienza e velocità, ma è il top anche in materia di spese, decisamente contenute rispetto ad un normale intervento di disinfestazione classica.

E dopo la disinfestazione a microonde? Beh, potrai maneggiare immediatamente il bene in legno.

Per richiedere il nostro servizio di disinfestazione tarli a Siena e provincia, puoi contattarci al numero in sovra impressione. Un nostro operatore specializzato risponderà a tutte le tue domande.

Il servizio Disinfestazione Tarli e disinfestazioni Siena copre tutti i seguenti comuni:

  • Disinfestazione Tarli Asciano
  • Disinfestazione Tarli Castellina in Chianti
  • Disinfestazione Tarli Monteriggioni
  • Disinfestazione Tarli Radda in Chianti
  • Disinfestazione Tarli Sovicille
  • Disinfestazione Tarli Abbadia San Salvatore
  • Disinfestazione Tarli Casole D'Elsa
  • Disinfestazione Tarli Castiglion D'Orcia
  • Disinfestazione Tarli Cetona
  • Disinfestazione Tarli Chianciano Terme
  • Disinfestazione Tarli Chiusdino
  • Disinfestazione Tarli Chiusi
  • Disinfestazione Tarli Colle val d'Elsa
  • Disinfestazione Tarli Gaiole in Chianti
  • Disinfestazione Tarli Montepulciano
  • Disinfestazione Tarli Monteroni D'Arbia
  • Disinfestazione Tarli Monticiano
  • Disinfestazione Tarli Murlo
  • Disinfestazione Tarli Piancastagnaio
  • Disinfestazione Tarli Pienza
  • Disinfestazione Tarli Poggibonsi
  • Disinfestazione Tarli Radicofani
  • Disinfestazione Tarli Radicondoli
  • Disinfestazione Tarli Rapolano Terme
  • Disinfestazione Tarli San Casciano dei Bagni
  • Disinfestazione Tarli San Gimignano
  • Disinfestazione Tarli San Quirico D'orcia
  • Disinfestazione Tarli Sarteano
  • Disinfestazione Tarli Torrita di Siena
 
Condividi:

I tarli sono una specie di coleotteri che possono minacciare case e appartamenti, infestando mobili e legno. Si nutrono infatti della polpa del legno, della cellulosa dell’emicellulosa e della lignina. Onde evitare il problema, ti segnaliamo che la nostra azienda, esperta nel settore delle disinfestazioni e nel restauro ligneo, propone un trattamento antitarlo veloce, tempestivo, efficiente e soprattutto low cost. Operiamo a Siena e provincia.

antitarlo siena
antitarlo siena

A seguito della tua telefonata al numero in sovra impressione, un nostro tecnico specializzato si recherà sul posto per un sopralluogo preliminare, in cui verranno visionati i locali per individuare i focolai di infestazione da tarli. Dopodiché pianificheremo con te la tipologia d’intervento. In linea di massima, ai trattamenti basati su gas, su prodotti chimici, preferiamo quelli a microonde, visto che:

  • sono più sicuri, visto che l’intervento può essere eseguito anche in presenza dei residenti
  • sono più veloci, in quanto focalizzati solo ed esclusivamente nei punti di porte, portoni, scale, soffitti, travi, infissi e parquet dove sono presenti i tarli, la cui presenza viene segnalata da appositi sensori
  • sono efficienti, dato che i liquidi del legno assorbono il flusso a microonde (temperature di poco al di sotto dei 60 gradi) ed i tarli vengono rimossi per via del riscaldamento dielettrico
  • i costi sono più bassi rispetto ad una classica disinfestazione

Se desideri ottenere maggiori delucidazioni sul nostro trattamento antitarlo per un preventivo a Siena e provincia, ti invitiamo a contattarci al numero che vedi in sovra impressione.

Il servizio Antitarlo e disinfestazioni Siena copre tutti i seguenti comuni:

  • Antitarlo Asciano
  • Antitarlo Castellina in Chianti
  • Antitarlo Monteriggioni
  • Antitarlo Radda in Chianti
  • Antitarlo Sovicille
  • Antitarlo Abbadia San Salvatore
  • Antitarlo Casole D'Elsa
  • Antitarlo Castiglion D'Orcia
  • Antitarlo Cetona
  • Antitarlo Chianciano Terme
  • Antitarlo Chiusdino
  • Antitarlo Chiusi
  • Antitarlo Colle val d'Elsa
  • Antitarlo Gaiole in Chianti
  • Antitarlo Montepulciano
  • Antitarlo Monteroni D'Arbia
  • Antitarlo Monticiano
  • Antitarlo Murlo
  • Antitarlo Piancastagnaio
  • Antitarlo Pienza
  • Antitarlo Poggibonsi
  • Antitarlo Radicofani
  • Antitarlo Radicondoli
  • Antitarlo Rapolano Terme
  • Antitarlo San Casciano dei Bagni
  • Antitarlo San Gimignano
  • Antitarlo San Quirico D'orcia
  • Antitarlo Sarteano
  • Antitarlo Torrita di Siena
 
Condividi:

Negli ambienti domestici e nei magazzini, le formiche rappresentano una delle principali minacce di infestazioni: in genere, nidificano nel suono e costruiscono i nidi sotto ceppi d’albero, piante, pietre e altri posti protetti. La presenza di cibo e di acqua attira questi insetti. Per igienizzare l’ambiente e per renderlo salubre, urge un accurato servizio di disinfestazione formiche.

La nostra ditta, attiva sul territorio di Siena e provincia, è specializzata in trattamenti sistematici contro le formiche. Onde evitare che le colonie prendano di mira il tuo appartamento, ti invitiamo a contattarci al numero in sovra impressione. Il nostro team si recherà sul posto ed esaminerà l’ambiente, verificando la presenza di crepe nelle fondazioni, fessure nelle infrastrutture superiori, presenza di giardini, ristagni di umidità, perdite d’acqua dai tubi, strutture in legno, piante che producono melata, come metcalfa ed afidi. Dopo aver identificato la specie, la localizzazione dei nidi e le loro preferenze alimentari, in primo luogo modifichiamo l’ambiente per impedire la formazione di colonie. Questo vuol dire non solo eliminare perdite d’acqua e rimuovere le fonti di cibo, ma intervenire meccanicamente chiudendo passaggi e rimuovendo la vegetazione nelle vicinanze.

Disinfestazione formiche siena
Disinfestazione formiche siena

Infine, passiamo all’intervento chimico, basato sullo spargimento di polvere secca nelle intercapedini, su esche basate sui regolatori di crescita e sui formulati chimici ad azione residuale. Questi ultimi verranno fatti filtrare nel nido, dove sono deposte le uova.

Per ulteriori approfondimenti, ti invitiamo a contattarci al numero in sovra impressione. Il nostro staff valuterà al meglio il tipo di infestazione e le tue esigenze.

Il servizio Disinfestazione formiche e disinfestazioni Siena copre tutti i seguenti comuni:

  • Disinfestazione formiche Asciano
  • Disinfestazione formiche Castellina in Chianti
  • Disinfestazione formiche Monteriggioni
  • Disinfestazione formiche Radda in Chianti
  • Disinfestazione formiche Sovicille
  • Disinfestazione formiche Abbadia San Salvatore
  • Disinfestazione formiche Casole D'Elsa
  • Disinfestazione formiche Castiglion D'Orcia
  • Disinfestazione formiche Cetona
  • Disinfestazione formiche Chianciano Terme
  • Disinfestazione formiche Chiusdino
  • Disinfestazione formiche Chiusi
  • Disinfestazione formiche Colle val d'Elsa
  • Disinfestazione formiche Gaiole in Chianti
  • Disinfestazione formiche Montepulciano
  • Disinfestazione formiche Monteroni D'Arbia
  • Disinfestazione formiche Monticiano
  • Disinfestazione formiche Murlo
  • Disinfestazione formiche Piancastagnaio
  • Disinfestazione formiche Pienza
  • Disinfestazione formiche Poggibonsi
  • Disinfestazione formiche Radicofani
  • Disinfestazione formiche Radicondoli
  • Disinfestazione formiche Rapolano Terme
  • Disinfestazione formiche San Casciano dei Bagni
  • Disinfestazione formiche San Gimignano
  • Disinfestazione formiche San Quirico D'orcia
  • Disinfestazione formiche Sarteano
  • Disinfestazione formiche Torrita di Siena
 
Condividi:

Combattere la processionaria del pino, considerando la pericolosità di questo lepidottero, non è un’operazione agevole. Ti sconsigliamo in primo luogo di provare a rimuovere autonomamente alla rimozione dei loro nidi: anche se vuoi, sono pieni di peli urticanti che possono causare eritemi e altri problemi di salute (nei casi più gravi, orticaria, perdita di conoscenza e shock anafilattico).

Disinfestazione processionarie
Disinfestazione processionarie

Occorre l’intervento di personale esperto e con attrezzatura all’altezza. La nostra ditta offre da anni a Siena e provincia il servizio di disinfestazione processionarie. Tanti i metodi di lotta contro questo lepidottero:

Lotta meccanica: è il metodo che utilizziamo se nelle vicinanze vi sono larve. Il nostro staff, munito di guanti, occhiali, foulard e divisa a maniche lunghe per evitare il contatto con i peli urticanti, taglia le cime dei rami contenenti i nidi, avvolge il fusto con film plastico adesivo e distribuisce in maniera uniforme della colla entomologica che funge da trappola. Altro tipo di trappola utilizzata nella lotta meccanica è quella a forma da imbuto: la collochiamo alla base del tronco per arrestare la processione. In questo modo, la processionaria, una volta entrata, non ha più via di uscita. Qui vengono uccise tramite paletta in metallo.

In altri casi, optiamo per interventi chimici, basati sul diflubenzuron o su altri larvicidi. Precisiamo che i nostri trattamenti di disinfestazione processionarie vengono effettuati di sera, per garantire l’effetto insetticida del preparato che verrebbe ostacolato in presenza di raggi solari. L’intervento viene ripetuto a distanza di poco meno di due settimane, per evitare il rischio di una schiusa scaglionata delle uova.

Per maggiori approfondimenti sul nostro servizio di disinfestazione processionarie, ti invitiamo a contattarci al numero che vedi in sovra impressione.

Il servizio Disinfestazione processionarie e disinfestazioni Siena copre tutti i seguenti comuni:

  • Disinfestazione processionarie Asciano
  • Disinfestazione processionarie Castellina in Chianti
  • Disinfestazione processionarie Monteriggioni
  • Disinfestazione processionarie Radda in Chianti
  • Disinfestazione processionarie Sovicille
  • Disinfestazione processionarie Abbadia San Salvatore
  • Disinfestazione processionarie Casole D'Elsa
  • Disinfestazione processionarie Castiglion D'Orcia
  • Disinfestazione processionarie Cetona
  • Disinfestazione processionarie Chianciano Terme
  • Disinfestazione processionarie Chiusdino
  • Disinfestazione processionarie Chiusi
  • Disinfestazione processionarie Colle val d'Elsa
  • Disinfestazione processionarie Gaiole in Chianti
  • Disinfestazione processionarie Montepulciano
  • Disinfestazione processionarie Monteroni D'Arbia
  • Disinfestazione processionarie Monticiano
  • Disinfestazione processionarie Murlo
  • Disinfestazione processionarie Piancastagnaio
  • Disinfestazione processionarie Pienza
  • Disinfestazione processionarie Poggibonsi
  • Disinfestazione processionarie Radicofani
  • Disinfestazione processionarie Radicondoli
  • Disinfestazione processionarie Rapolano Terme
  • Disinfestazione processionarie San Casciano dei Bagni
  • Disinfestazione processionarie San Gimignano
  • Disinfestazione processionarie San Quirico D'orcia
  • Disinfestazione processionarie Sarteano
  • Disinfestazione processionarie Torrita di Siena
 
Condividi: